greca
La struttura della pelle

La pelle è costituita da tre strati di elementi sovrapposti fra loro collegati; si tratta, procedendo dall'esterno verso l'interno, dell'EPIDERMIDE, del DERMA e dell'IPODERMA o TESSUTO SOTTTOCUTANEO. Fra i componenti della pelle si può aggiungere anche il FILM IDROLIPODICO anche se istologicamnete non ne fa parte.

L'EPIDERMIDE è formata dalla sovrapposizione di cinque strati cellulari, che sono, partendo dal più interno:
- Strato basale o germinativo: costituito da cellule giovani di due tipi, i cheranociti che producono in continuazione nuove cellule che si spostano in superficie per andare a sostituire quelle che , invecchiate vengono via via eliminate ed i Melanociti che si attivano se stimolati dalle radiazioni solari e forniscono melanina.
- dallo Strato spinoso o di “Malpighi” a quello granuloso ed a quello lucido, le cellule si spostano via via verso l'esterno appiattendosi e atrofizzandosi nel nucleo e nel citoplasma. Nello strato lucido, si arricchiscono di Ialina, una sostanza simile a un gel importante per la cute perchè ostacola sia la fuoriuscita di acqua che la penetrazione di elementi tossici.
- Strato corneo: il grado estremo di degenerazione cellulare, con cellule cheratinizzate ridotte a lamelle, che si desquamano per poi essere eliminate.
Il SAPONE NERO Les Arganiers, attraverso un peeling profondo aiuta ad eliminare le cellule morte cheratinizzate dello strato corneo, favorendo l'ossigenazione della pelle e attivandone la circolazione.

Il DERMA è costituito da cellule (fibroplasti, fibrociti, cellule adipose), fibre collagene ed elastiche. Lo strato più superficiale del derma, Strato papillare, a diretto contatto con lo strato germinale dell'epidermide. Il Derma ha compiti di nutrimento e di protezione nei confronti dell'epidermide, del tutto sprovvista di vasi e di fibre connettivali elastiche.
Lo stato più profondo del derma, noto come corion, svolge invece una funzione di sostegno; esso è infatti costituito da una sostanza cementante in cui sono immerse fibre di collagene e fibre elastiche oltre ad alcuni annessi cutanei come le Ghiandole sebacee, le ghiandole sudoripare ed i follicoli piliferi. È nel derma che hanno origine le rughe, la cellulite e tutte quelle modificazioni che rendono la pelle specchio della situazione psicofisica della persona.

L'IPODERMA
è un tessuto di natura quasi esclusivamente adiposa che riveste muscoli e ossa. Quando il grasso sottocutaneo aumenta notevolmente, gli strati soprastanti perdono le loro caratteristiche di elasticità e di tono e si vengono a formare delle lacerazioni cutanee note come smagliature.

Il FILM IDROLIPIDICO è una sorta di difensore e di stabilizzatore della superficie cutanea, che come sottile pellicola, ricopre interamente. La sua composizione è abbastanza complessa, comprendendo ilo sebo secreto dalle ghiandole sebacee, alcune componenti del sudore, i prodotti derivati dalla disintegrazione delle cellule corneali e le sostanze provenienti dal metabolismo delle cellule epidermiche. La proporzione dei suoi componenti varia a seconda del sesso, dell'età e dell'ora del giorno; essa è influenzata soprattutto dai fattori che condizionano la secrezione sebacea (ormoni ipofisari, sessuali e surrenali. Insieme allo strato corneo, il film idrolipidico mantiene stabile il grado di acidità (ph) della pelle. Proteggendo in questo modo la cute e gli organi sottostanti da batteri e funghi. Il film idrolipidico regola anche la permeailità e l'idratazione della pelle.
Il RHASSOUL purifica la pelle in profondità favorendo l'eliminazione delle tossine e del sebo in eccesso.
L'OLIO D'ARGAN aiuta a ricostituire il film idrolipidico favorendo idratazione protezione e rivitalizzazione della pelle.


SCOPRI I CONSIGLI SU COME MANTENERE GIOVANE E SANA LA PELLE