greca
Le proprietà cosmetiche dell'Olio d'Argan

La carenza in acido grasso essenziale, inevitabile con l'età, causa un invecchiamento cutaneo che si traduce con la DISIDRATAZIONE e la PERDITA di ELASTICITÀ della pelle, che favorisce così la comparsa di rughe. La correzione di una carenza in acidi grassi essenziali permette di ritardare l'invecchiamento cutaneo.
L'OLIO D'ARGAN è uno degli oli più ricchi in ACIDI GRASSI INSATURI, in particolare l'Acido Linoleico, OMEGA-6 (circa 36%), ma anche Acido Linolenico (0,5%) OMEGA-3. Gli ACIDI GRASSI ESSENZIALI sono grassi necessari che l'uomo non riesce a sintetizzare e deve ottenere attraverso o l'alimentazione o i trattamenti per la pelle, come l'Olio d'Argan. Sono componenti strutturali di cui il corpo ha bisogno per costruire e riparare le membrane cellulari, consentendo alle cellule di ottenere la nutrizione migliore ed espellere sostanze di scarto. Sono quindi necessari per REGOLARE LA SALUTE DELLA PELLE e l'invecchiamento prematuro. Questi acidi giocano un importante ruolo nella gestione dei lipidi dell'epidermide, la produzione di sebo. Essi hanno FORTI PROPRIETA IDRATANTI E ANTIOSSIDANTI, RAFFORZANO LE DIFESE DELLA PELLE, possono essere utilizzati come coadiuvanti nella cura di psoriasi, eczema infantile, eczema non allergico che si manifesta negli adolescenti e negli adulti. Agiscono inoltre sul microcircolo e risultano quindi utili anche per combattere gli inestetismi della cellulite.

L'Olio d'Argan aiuta a ricostituire il FILM IDRO-LIPIDICO della pelle esplicando le sue proprietà IDRATANTI, NUTRIENTI, PROTETTIVE, RIVITALIZZANTI, ELASTICIZZANTI e CICATRIZZANTI.

Oltre agli acidi grassi insaturi, l’Olio d’Argan contiene altri elementi importanti per la pelle:
proprieta_olio_argan



Bibliografia:

Z.CHARROUF - L’huile d’argane, une prodigieuse vitalité née au bord du désert


F.KHALLOUKI - Secondary metabolites of the argan tree.


E.VEGGETTI, S.ZAVA - Lo squalene nel trattamento dell'invecchiamento cutaneo. Prove sperimentali della sua efficacia come antiossidante.



TOCOFEROLI
L’olio di Argan è relativamente ricco in TOCOFEROLI: tre volte l’olio d’oliva. I tocoferoli sono ANTIOSSIDANTI NATURALI che svolgono un ruolo essenziale nella conservazione dell’olio e nella prevenzione delle rughe, poiché svolgono una attività di protezione contro l’attacco di radicali liberi.
Il loro effetto anti-età è riconosciuto dal mondo scientifico. Uno studio recente ha rivelato che la porzione insaponificabile dell’olio di Argan ha un potere antiossidante superiore a quello della vitamina E. Questo è dovuto probabilmente alla sua forte concentrazione in “gamma tocoferolo”, la cui attività antiossidante è più elevata di quella "dell’alfa tocoferolo” (vitamina E).
L’olio di argan è quindi un nutriente di grande valore.
SQUALENE
Recentemente è stato messo in evidenza nell’olio di Argan, lo SQUALENE, presente nell’olio di Argan con un tasso considerevole. Quest’idrocarburo è un precursore di molti metaboliti fra cui l’ormone anti-vecchiaia: la DHEA, è una sostanza molto idratante che NORMALIZZA LA DESQUAMAZIONE della pelle e la PROTEZIONE DEI CAPILLARI.
Lo squalene è particolarmente resistente alla perossidazione della cute e laddove è reperito in quantità notevole, contribuisce a PROTEGGERE I LIPIDI degli strati epidermici più superficiali DALLA PEROSSIDAZIONE dovuta all'esposizione alla luce UV e ad altre fonti di danno ossidativo.
Dopo i 50 anni nelle donne la percentuale di sebo prodotta scende al 40% rispetto al soggetto adulto. Lo squalene, uno dei suoi principali componenti potrebbe rivelarsi insufficiente ed una corretta prevenzione suggerisce di ripristinare mediante applicazioni topiche l'adeguata concentrazione della molecola nel film idrolipidico.
FITOSTEROLI
L’olio di Argan contiene inoltre FITOSTEROLI, che si trovano difficilmente negli oli vegetali. Queste biomolecole sono efficienti tanto nel settore della RIVITALIZZAZIONE e della PROTEZIONE ANTIRADICALICA dell'epidermide che nel RIPRISTINO delle attività delle cellule. I principali fitosteroli incontrati nell’olio di Argan sono SCOTTENOLO e SPINASTEROLO che eserciterebbero un EFFETTO ANTI-RILASSAMENTO della pelle e dunque inizierebbero una RICOSTRUZIONE rapida e profonda.
CAROTENOIDI
I CAROTENOIDI sono un insieme di pigmenti naturali grassi-solubili che si trovano nelle piante e che servono a PROTEGGERE GLI OCCHI E LA PELLE DALLE RADIAZIONI UV e dai danni dei radicali liberi; aiutano a mantenere il nostro sistema immunitario; a promuovere la salute della pelle e inibire la crescita delle cellule cancerogene. I caretonoidi ritrovati nell'olio d'argan sonon le XANTOFILLE.
POLIFENOLI
I POLIFENOLI o composti polifenolici sono componenti naturali in un ampia varietà di piante e sono anche conosciuti come metaboliti secondari delle piante. Sono conosciuti per avere proprietà ANTISETTICHE, ANTIOSSIDANTI, ANTINFIAMMATORIE, ANTIALLERGENICHE ed ANTIETÀ. Migliorano le RISPOSTE IMMUNITARIE e la COMUNICAZIONE INTRACELLULARE, riparano i danni del DNA causati dal fumo e da esposizioni tossiche.
Gli effetti benefici dell’olio di Argan sulla pelle sono stati confermati da numerose TESTIMONIANZE SCIENTIFICHE e PROVE CLINICHE. Fra le più rilevanti ricordiamo le testimonianze della Professoressa Zoubida Charrouf (Laboratoire de Chimie des Plantes et de Synthèse Organique et Bioorganique – Faculté des Sciences - Université Mohammed V – Rabat)
testimonianze_scientifiche_su_proprieta_argan
Home > L'Olio d'Argan: La Forza della Natura > Le proprietà cosmetiche dell'Olio d'Argan